thumbnail Ciao,

I felsinei incassano tre punti fondamentali in chiave salvezza. Decisivo il goal dell'esordiente greco, che fa felice il presidente Guaraldi. E non solo.

Felicità Bologna. I felsinei incassano tre punti fondamentali in chiave salvezza. La vittoria contro la Fiorentina è arrivata anche grazie al bel goal dell’esordiente Lazaros Christodoulopoulos. Ma non solo.

Al termine della gara, come riferisce 'La Gazzetta dello Sport', il greco si è detto felice per il debutto vincente: “Sono contento per il goal al mio debutto. Ringrazio allenatore e compagni per la fiducia”.

Gli fa eco il presidente Guaraldi, che sorridendo ha ammesso: “Grande vittoria, dopo Kone abbiamo scoperto Lazaros: almeno coi greci ci vediamo bene”.

Stesso discorso per Motta, autore del goal del momentaneo pareggio: “Sono felice, capisco che i tifosi si aspettino molto da me per i miei trascorsi in grandi club. Il mio compito è trasformare quei fischi in consensi. Ho giocato con 38.5 di febbre”.

Pensiero speciale, infine, di Alessandro Diamanti: “Questo per noi è un successo importantissimo per la salvezza, che dedichiamo alla memoria di Lucio Dalla", ha concluso il fantasista rossoblù.

Sullo stesso argomento