thumbnail Ciao,

Il presidente della compagine isolana si è soffermato sullo straordinario momento degli isolani, sfida all'Inter lanciata: "Abbiamo l'obbligo di giocarcela per la città".

Un calendario per benficenza, poi si vedrà. Antonino Pulvirenti, presidente del Catania, ha partecipato al progetto per aiutare un'associazione siciliana che si occupa di cani abbandonati. Dopo essersi vestito a 007 per tale iniziativa, ora il patron pensa in grande.

"Ringrazio per gli elogi che arrivano al Catania in questo momento" ha affermato il numero uno del club isolano a 'Sky Sport'. "Bisogna saper fare il proprio lavoro e riuscire a trarre il massimo dagli sforzi".

Domenica c'è l'Inter, è spareggio per l'Europa: "Novità assoluta questa sfida europea, la classifica dice questo e abbiamo l'obbligo di giocarcela per noi e soprattutto per i tifosi, per la città. Lottare per l'Europa è fantastico; anche se non ci arriveremo lo stiamo vivendo come qualcosa di bellissimo".

Risultati arrivati grazie alla programmazione: "Basta guardare la nostra crescita negli ultimi anni. Se gli altri ci guardano come modelli è un bene, anche noi abbiamo un po' preso spunto da altri e cerchiamo sempre di migliorarci".

Catania in Europa? Ecco il fioretto: "Posso fare un altro calendario, anche parzialmente svestito. Almeno a torso nudo, sì".

Sullo stesso argomento