thumbnail Ciao,

L'attaccante bianconero ha messo a segno undici reti, più di Quagliarella, Vidal e Vucinic. Nell'ultima gara dito portato alla bocca per zittire i critici.

Dito portato alla bocca per zittire i critici, tutti quei tifosi che lo beccano sempre e comunque. Sebastian Giovinco non ci sta, non ne può più: è lui l'unico attaccante della Juventus preso di mira dagli stessi fans bianconeri, cosa che di certo non accade con Vucinic e compagnia.

Sa bene che in una squadra come Madama le pressioni sono all'ordine del giorno, lui incassa, accumula e continua per la sua strada.

Per quanto? Questo non è dato saperlo, anche se l'ex Parma potrebbe decidere di lasciare Torino prima della scadenza del contratto proprio per tali problemi con la tifoseria. Anche ora che il tecnico ha pubblicamente rimproverato lo Stadium.

Ha segnato più di tutti, Giovinco, in maglia juventina. Nella stagione in corso nessuno come lui, anche se rispetto a Vidal, Quagliarella e Vucinic ha giocato di più: la media più importante è quella dell'ex napolerano, ora relegato in panchina.
 
Non ha ancora messo a segno goal veramente decisivi (11 nel 2012/2013) e questo ai tifosi non piace affatto: oltre a questo punto c'è anche qualche conclusione di troppo da posizioni impossibili, con compagni meglio piazzati pronti a ricevere. Ora sta a lui saltare fischi e critiche per prendersi la Juventus.

Sullo stesso argomento