thumbnail Ciao,

Il portiere dei friulani analizza il pareggio contro il Napoli e spiega: "Sono stato poco impegnato, i miei compagni bravissimi a tenere gli azzurri lontani dall'area".

L'Udinese blocca il Napoli sul pari, la soddisfazione in casa friulana è enorme. A fine gara il portiere Padelli si è soffermato con i giornalisti esprimendo tutta la propria gioia.

"Non ho avuto molto da fare in tutta la gara. Il Napoli è una squadra che resta li e all'improvviso con la zampata vincente porta a casa il risultato" - spiega Padelli a 'Mediaset Premium'.

Il numero uno dei friulani prosegue: "Siamo stati bravi, è un punto importante per noi. Questa gara potevamo vincerla, ma anche perderla. Un ko sarebbe stato negativo soprattutto dal punto di vista del morale".

Infine Padelli esalta Cavani: "Non mi aspettavo fosse così forte, secondo me può crescere ancora tanto. Noi dobbiamo fare punti in casa e racimolare quello che è possibile in trasferta".

Sullo stesso argomento