thumbnail Ciao,

Dopo la vittoria contro il Parma gli etnei sognano in grande: "Quello con i nerazzurri sarà incredibilmente ed entusiasticamente uno scontro diretto".

Dopo la preziosa vittoria di Parma, il Catania sarà atteso nella prossima giornata dalla sfida contro l'Inter. Il direttore generale degli etnei, Sergio Gasparin, ha parlato del momento d'oro dei siciliani e della sfida con i nerazzurri ai microfoni di 'Radio Kiss Kiss Napoli'.

"Stiamo dando un esempio concreto di linearità e credibilità. - ha affermato il dirigente rossazzurro - Nessuno, ad inizio stagione e nel mercato di gennaio, credeva che avremmo mantenuto tutti i nostri giocatori. Tutti pensavano, inoltre, che a salvezza ottenuta avremmo allentato la presa. Invece non è così, dunque siamo felici, perché, ripeto, siamo credibili".

I siciliani, vera sorpresa del campionato in corso, si trovano in piena zona europea, tanto che la prossima sfida con i nerazzurri avrà un sapore speciale. "La gara con l'Inter sarà una finalissima, non una finale. - ha dichiarato Gasparin - Incredibilmente ed entusiasticamente è uno scontro diretto".

Secondo Gasparin, la qualificazione per l'Europa League non sarebbe un problema, ma un importante traguardo per il club. "L'Europa una scocciatura? Ho avuto la fortuna di toccarla con mano in precedenza - ha spiegato il dg rossazzurro - e non l'ho mai ritenuta una iattura".

Sullo stesso argomento