thumbnail Ciao,

Il patron nerazzurro, a pochi minuti dall'inizio del derby della Madonnina, vede il Milan favorito, in particolare dopo la vittoria dei rossoneri in Champions contro il Barça.

Mancano ormai pochi minuti all'inizio di Inter-Milan, l'attesissimo derby milanese. All'arrivo allo stadio anche il presidente nerazzurro Massimo Moratti è visibilmente teso per la gara.

Si dice che di solito è la squadra sfavorita che vince i derby e il patron del club nerazzurro se lo augura... "Riti propiziatori? Dopo tanti anni, non ce ne sono. Il Milan secondo me è la squadra favorita - ha detto Moratti ai microfoni di Sky Sport - Dopo la vittoria contro il Barcellona non può che essere così. Comunque ho fiducia nei miei ragazzi".

E tanto atteso è l'attaccante del Milan, ex interista, Mario Balotelli... "Lui come Ronaldo e Ibrahimovic? Non credo - ha detto ancora Moratti - E' una storia tutta diversa. Ronaldo era uno dei più grandi giocatori di sempre, Ibra con noi ha vinto tre scudetti. Rispetto a Balotelli erano un'altra cosa".

Sullo stesso argomento