thumbnail Ciao,

Il tecnico granata ha parlato del match perso sul campo del Cagliari, sottolineando il gran numero di rigori subiti dalla sua squadra in questo campionato.

Il Torino cade sul campo del Cagliari al termine di una partita rocambolesca e ricca di emozioni. Il tecnico Giampiero Ventura mastica amaro e sottolinea in particolare il gran numero di rigori subiti dalla sua squadra ultimamente, rivendicando maggiore attenzione da parte degli arbitri.

Intervistato ai microfoni di 'Rai Sport', l'allenatore granata non ci sta: "I rigori che subiamo sono tanti, abbiamo subito qualche penalty discutibile e alcuni non ce ne hanno concessi. Per carità, ci sta nel corso di un campionato di fare certi errori, oggi ad esempio vorrei vedere se il fallo di Ogbonna era rigore o no".

Ventura attribuisce gli episodi arbitrali alla sfortuna, esaltando comunque la prova offerta oggi dalla squadra: "E' difficile fare l'arbitro, Peruzzo poi è bravo ma è difficile analizzare certe situazioni. Abbiamo subito situazioni sfortunate, vedi quella di Udine, ma per un pò anche oggi. In nove abbiamo avuto una gran reazione e perdere al 95' su un tiro da 35 metri deviato è sfortuna. Giochiamo peggio fuori casa? Un pizzico di attenzione dovrebberlo averla maggiormente nei nostri confronti in certi campi".

Sullo stesso argomento