thumbnail Ciao,

Con la Juventus sarà durissima, Iachini indica al Siena la strada per tornare indenni da Torino: “Non dobbiamo giocare per lo 0-0”

Il Siena viene da risultati incoraggianti: "Il nostro buon momento? Stiamo facendo risultati e gioco, tutto è frutto del grande lavoro che stiamo svolgendo".

E' un Siena che, dopo aver battuto 3-0 la Lazio, non è più ultimo in classifica, quello che si appresta a sfidare la Juventus. La compagine toscana, spera in un'impresa allo Juventus Stadium che gli permetta di avvicinarsi ulteriormente a quelle zone che valgono la salvezza.

Beppe Iachini, alla vigilia del match con i campioni d'Italia, ha spiegato: "A Torino serviranno personalità ed organizzazione di gioco. Rispettiamo molto la Juve, è un avversario fortissimo, noi però non andremo a giocare per lo 0-0, sarebbe un errore molto grave".

Il Siena dovrà fare a meno di capitan Vergassola: "Abbiamo lavorato tutta le settimana per recuperarlo ma non è stato possibile. Parliamo di un giocatore importante per noi, ma la nostra forza deve restare il gruppo".

Quella con la Juve sarà una partita durissima: "E' da un anno e mezzo che loro dimostrano di essere una squadra vera con giocatori di grande qualità ed un gioco collaudato. A Torino servirà una gara perfetta. Il nostro buon momento? Stiamo facendo risultati e gioco, tutto è frutto del grande lavoro che stiamo svolgendo".

Sullo stesso argomento