thumbnail Ciao,

Oltre al Napoli, club in cui l'attaccante ha speso una fetta importante della sua carriera, anche i nerazzurri e i granata hanno voluto ricordare lo svedese.

Non solo il Napoli, anche l'Atalanta e il Torino, le altre squadre per cui ha giocato in Italia lo svedese Hans Olof Jeppson, hanno voluto esprimere il proprio cordoglio per la scomparsa a 87 anni dell'ex attaccante.

"Il Presidente Antonio Percassi e tutta la famiglia Atalanta - si legge in un comunicato del club orobico pubblicato sul sito ufficiale - partecipano commossi al dolore della famiglia per la scomparsa di Hans Jeppson''. In nerazzurro Jeppson giocò nella stagione 1951-52, segnando 22 goal in 27 partite.

Sentito anche il ricordo dei granata. "Il presidente Cairo, unitamente ai dirigenti, ai dipendenti, ai tecnici, agli allenatori, ai calciatori e a tutto il settore giovanile del Torino Football Club, - scrivono i granata in una loro nota ufficiale - si stringe commosso intorno alla famiglia di Hans Olof Jeppson, ex calciatore granata, scomparso all'età di 87 anni".

"Jeppson - si chiude il comunicato del Torino - concluse la sua carriera proprio nel Torino, con 19 presenze e 7 gol, nella stagione 1956-57. Gli archivi e i tifosi granata di grande memoria ricordano la sua doppietta realizzata alla Juventus nel derby disputato il 17 marzo 1957 con la netta vittoria per 4-1".

Sullo stesso argomento