thumbnail Ciao,

Il big-match, in programma al San Paolo il 1° marzo, potrebbe essere diretto dal fischietto bolognese. Orsato, l'altro candidato, è stato scelto per Palermo-Genoa di domani sera.

Domani, con l'anticipo serale Palermo-Genoa, prenderà il via la 26esima giornata di Serie A, ma la mente dei tifosi di Napoli e Juventus è già rivolta al turno successivo, che li vedrà trepidare per le loro squadre, avversarie al San Paolo venerdì 1° marzo. C'è molta curiosità, in particolare, per la designazione dell'arbitro della sfida-scudetto, a maggior ragione dopo i veleni della Supercoppa Italiana.

Il destino potrebbe giocare un bello scherzetto alla formazione azzurra. Stando alle ultime indiscrezioni in merito, evidenziate dal 'Corriere dello Sport', crescono le chances di una nomina di Nicola Rizzoli come arbitro del big-match di Napoli. Daniele Orsato, che era l'altro grande favorito, è stato 'rischiato' per la gara del Barbera di domani: una designazione che potrebbe spianare la strada per il San Paolo al fischietto bolognese.

Sì, proprio lui, l'arbitro d'area di Pechino, quello che segnalò il rigore su Vucinic, vivacemente contestato dagli azzurri. A maggior ragione adesso che Rizzoli non deve più partire per l'India, dove avrebbe dovuto dirigere il derby di Calcutta.

Ma Stefano Braschi, designatore della Can, potrebbe anche decidere di stupire: non sono del tutto da escludere due candidature, quelle di Tagliavento - peraltro malvisto da Marotta e soci (nonostante sia quello del goal di Muntari...) - e Rocchi, che però è stato già scelto sabato scorso per Roma-Juve.

Sullo stesso argomento