thumbnail Ciao,

L'estremo difensore della compagine toscana ha parlato in conferenza stampa della prossima sfida di campionato contro il club di Conte: "Sono una signora squadra".

All'andata la Juventus si salvò solo grazie alla rete di Claudio Marchisio nel finale. Ora, a pochi giorni dalla gara di ritorno, Gianluca Pegolo lancia la sfida ai bianconeri: sarà complicata per il suo Siena, ma nessuna paura allo Stadium.

"Domenica ci attende una signora squadra, sarà una partita difficilissima" le dichiarazioni dell'estremo difensore in conferenza stampa. "Loro vengono da una sconfitta importante. Per noi non sarà facile, ma cercheremo di metterli in difficoltà".

La Robur è terzultima dopo essere stata a lungo fanalino di coda: "Abbiamo remato tutti dalla stessa parte e seguito a testa bassa l'allenatore e i risultati si sono visti in campo. La salita è ancora lunga e dobbiamo rimanere con i piedi per terra. Dobbiamo vivere alla giornata e se arriveremo in fondo nel modo giusto festeggeremo".

Elogio per il nuovo arrivato Emeghara, così come la sua difesa: "A parte qualche partite in cui la squadra è calata, la retroguardia ha fatto grandi cose. A gennaio sono andate via pedine importanti che sono state sostituite con giocatori all'altezza. Meglio, prenderò pochi goal".

Sullo stesso argomento