thumbnail Ciao,

Sono quattro i diffidati tra le fila della Juve: Barzagli in difesa, Pirlo e Vidal a centrocampo, Matri in attacco. In caso di giallo salterebbero il big-match del San Paolo.

Antonio Conte può sorridere. In vista del match di domenica pomeriggio contro il Siena, sua ex squadra, il tecnico della Juventus potrà contare sul rientro di Giorgio Chiellini. Il difensore della Nazionale, assente da quasi due mesi per un problema muscolare, è tornato ad allenarsi stabilmente in gruppo e si candida per una maglia da titolare contro i toscani.

Vista la tipologia di infortunio, però, è bene procedere per gradi, anche perchè c'è da tenere presente anche il successivo impegno di campionato, ovvero il big-match del 1° marzo sul campo del Napoli. Alla fine Conte potrebbe anche decidere di non rischiare dal 1' Chiellini già nella gara di domenica.

'Chiello', che sembra vicino quantomeno alla convocazione, potrebbe accomodarsi inizialmente in panchina, per poi rientrare in pianta stabile contro la formazione di Mazzarri.

Ma per il tecnico bianconero il problema principale in vista della trasferta del San Paolo è un altro, e riguarda il numero dei diffidati. Sono ben quattro, e tutti di un certo peso, i giocatori che, in caso di giallo col Siena, salterebbero automaticamente la gara con gli azzurri: si tratta di Barzagli, Pirlo, Vidal e Matri.

Il più sacrificabile, al momento, pare essere il cileno, che potrebbe essere rimpiazzato dal più che affidabile Pogba. Da valutare, invece, la posizione dei suoi compagni, tutti in formissima.

Sullo stesso argomento