thumbnail Ciao,

Chievo e il pericolo blucerchiato, Corini mette in guardia i suoi: "La Sampdoria ha qualità importanti, proveremo a fare punti"

Il tecnico del Chievo ha introdotto il match in programma domenica contro la Sampdoria, mettendo in guardia i suoi ragazzi: "La salvezza non è ancora raggiunta, servono punti".

Domenica Chievo-Sampdoria sarà il lunch-match della ventiseiesima giornata di Serie A, il tecnico dei clivensi, Eugenio Corini, è intervenuto oggi in conferenza stampa per introdurre la gara contro i blucerchiati.

"La Sampdoria ha giocatori importanti e un allenatore molto carismatico che ha fatto bene ovunque sia andato. Sono molti bravi in difesa e in attacco hanno un giocatore importante come Icardi" - avverte il tecnico gialloblù.

Quindi Corini prosegue: "Sin ora abbiamo compiuto un cammino importante, la classifica non è male ma ci servono ancora tanti punti per salvarci. Le altre squadre stanno raccogliendo tanti punti, sarebbe veramente importante tornare da Genova con un risultato positivo".

Infine l'ex regista ricorda i suoi trascorsi in maglia blucerchiata: "Giocai un ottimo campionato fino a febbraio e fui convocato da Sacchi per le qualificazioni ai Mondiali. Poi si ruppe qualcosa con Mancini, di lì in avanti ho iniziato a giocare poco e a fine anno decisi di andare al Napoli".

Sullo stesso argomento