thumbnail Ciao,

Il portiere dell'Atalanta scuote la squadra dopo il ko contro il Torino: "Abbiamo giocato una gara che non ci fa onore, con l'atteggiamento sbagliato, senza personalità".

Il portiere dell'Atalanta, Andrea Consigli, finito in questi ultimi giorni nel mirino del Napoli, come rivelato in esclusiva da Goal.com Italia, suona la carica in casa bergamasca dopo il ko contro il Torino e in vista della prossima sfida contro la Roma.

I nerazzurri di Colantuono, a causa dell'ultimo periodo negativo, sono scivolati indietro in classifica e ora si trovano nuovamente coinvolti nella lotta per non retrocedere. "Contro i granata abbiamo giocato una gara che non ci fa onore. - ha affermato il portiere - Abbiamo disputato un primo tempo brutto, con l'atteggiamento sbagliato, facendo tutto il contrario di quanto avevamo preparato con il mister, sicuramente tra le sconfitte peggiori della stagione".

Le carenze principali, secondo Consigli, sono state a livello psicologico. "Abbiamo giocato senza personalità. - ha ammesso - ci siamo abbassati troppo e per assurdo abbiamo subito gol in contropiede, per fortuna il calcio dà l'opportunità di rifarsi".

L'occasione del riscatto arriva nella prossima gara contro la Roma di Andreazzoli, reduce dal successo sulla Juventus. "Domenica affronteremo una Roma che non è al top - ha detto Consigli - perché ha cambiato da poco allenatore, ma la squadra è entuasiasta dopo il successo sulla Juventus. Dobbiamo tornare a vincere a Bergamo, mi auguro che la squadra questa settimana si alleni con più impegno".


Sullo stesso argomento