thumbnail Ciao,

L'attaccante di passaporto svizzero svela poi il 'mistero' delle due scarpe diverse indossate durante la partita: "Avevo dolore a un piede, e una era più comoda...".

A suon di goal Innocent Emeghara sta trascinando il Siena. L'attaccante di passaporto svizzero, dopo aver segnato contro Inter e Bologna, ha messo la firma con una doppietta nel successo interno contro la Lazio.

"Sono felice di quello che sto facendo, - ha dichiarato - ma anche per il rendimento della squadra. Sono un attaccante e ho ancora tanta voglia di segnare".

Sul numero di reti che realizzerà complessivamente in questa stagione, però, il giocatore non si sbilancia. "Quanti goal farò? Non lo so, dipenderà anche dai miei compagni. - ha affermato - Sicuramente farò del mio meglio per segnare ancora tantissimo, non mi pongo limiti fino alla fine di questa stagione".

Infine il giocatore di origini nigeriane svela il giallo delle due scarpe diverse indossate oggi nella gara contro la Lazio. "Avevo dolore a un piede, - ha spiegato - e una era più comoda dell'altra".

Sullo stesso argomento