thumbnail Ciao,

Il responsabile della comunicazione rossoblù, Ivan Paone, ha ribadito la situazione: "Gli amministratori di Quartu hanno detto no a causa delle accuse di abuso d'ufficio, ma...".

Dove si giocherà Cagliari-Torino? Per ora c'è solo un grande punto interrogativo intorno alla partita che i rossoblù dovrebbero giocare all'Is Arenas Stadium domenica 24 febbraio. Anche se il comune ha detto no all'autorizzazione, ma mai dire mai.

Come affermato da Ivan Paone, responsabile della comunicazione della formazione sarda, "i legali del Cagliari hanno appena notificato il ricorso al tar contro il no del comune di quartu alla licenza d'uso di Is Arenas per Cagliari-Torino. La decisione è attesa per la serata di oggi".

Il problema, ovviamente è relativo agli arresti del sindaco Mauro Contini, del presidente Massimo Cellino e di diversi funzionali della società allenata da Pulga e Lopez, ieri vittoriosa sul campo del Pescara grazie alla doppietta di Marco Sau.

"Una cosa deve essere chiara: Is Arenas è sicuro in tutto e per tutto. Lo dice l'osservatorio del Viminale e lo dimostrano le partite giocate, soprattutto quelle con Napoli e Mlan con la capienza massima di spettatori" ribadisce Paone su Facebook.

"Gli amministratori di Quartu, lo ribadisco, hanno detto no a causa degli sviluppi dell'inchiesta e dell'accusa di abuso d'ufficio mosso loro dalla procura. Le accuse si riferiscono alle prime quattro gare casalinghe, quando lo stadio era ben diverso da adesso".

Sullo stesso argomento