thumbnail Ciao,

I siciliani giocano con Gomez e Castro nel tridente offensivo insieme a Bergessio, Pioli dà fiducia a Curci come portiere titolare al posto di Agliardi.

Allo Stadio Massimino il Catania affronta il Bologna con l'obiettivo di avvicinare quota 40 punti che significherebbe per gli etnei la salvezza matematica. Ovviamente gli emiliani non ci stanno a fare la parte della vittima sacrificale e proveranno a conquistare a loro volta i tre punti in palio, che li consentirebbero di fare un balzo importante in classifica.

Nel 4-3-3 di Maran le novità sono rappresentate da Bellusci al centro della difesa, con Legrottaglie in panchina, e dal recupero di Izco a centrocampo. In attacco Gomez e Castro affiancheranno nel tridente Bergessio.

Nelle fila emiliane giocano Curci in porta e Khrin a centrocampo, con Diamanti e Kone sulla trequarti a supporto dell'unica punta Alberto Gilardino.

Queste le formazioni ufficiali delle due squadre:

CATANIA (4-3-3): Andujar; Alvarez, Bellusci, Spolli, Marchese; Izco, Lodi, Almiron; Gomez, Bergessio, Castro.
A disp. Frison, Terracciano, Potenza, Legrottaglie, Rolin, Augustyn, Salifu, Ricchiuti, Keko, Doukara. All. Maran

BOLOGNA (3-4-2-1): Curci; Sorensen, Antonsson, Cherubin; Motta, Perez, Krhin, Morleo; Diamanti, Kone; Gilardino. A disp.: Agliardi, Stojanovic, Garics, Naldo, Abero, De Carvalho, Guarente, Pazienza, Pasquato, Gabbiadini, Christodoulopoulos, Moscardelli. All. Pioli

Sullo stesso argomento