thumbnail Ciao,

Il tecnico bianconero ha polemizzato dopo il duro intervento di Totti ai danni del regista della Nazionale, sulle cui condizioni se ne saprà di più soltanto oggi.

Non c'è solo il ko dell'Olimpico, il quarto in campionato (un anno fa, con lo scudetto in tasca, furono... zero), a far arrabbiare Antonio Conte. Il tecnico della Juventus si è letteralmente infuriato per il duro intervento di Totti ai danni di Andrea Pirlo, durante l'acceso match con la Roma di ieri sera, vinto dai giallorossi per 1-0 proprio grazie ad una magia del loro capitano.

Il regista della Nazionale ha subìto una brutta botta al ginocchio, che si è gonfiato, tanto che è dovuto uscire dal campo zoppicando. A prima vista non dovrebbe trattarsi di un infortunio grave, ma se ne saprà di più soltanto oggi.

"Ringrazio Dio per il fatto che Andrea abbia ancora il ginocchio intero", ha detto a fine gara in tono polemico mister Conte. Tuttavia, salvo colpi di scena, non sembra assurdo ipotizzare un impiego di Pirlo domenica prossima contro il Siena. C'è tutta una settimana davanti per recuperare, per cui in casa bianconera si respira un certo ottimismo.

Il bresciano ritroverà al suo fianco Claudio Marchisio, che ha scontato ieri il turno di squalifica per somma di ammonizioni. In difesa, invece, sembra vicinissimo al rientro una colonna come Giorgio Chiellini, che è fuori da prima di Natale per un problema muscolare al polpaccio. Il centrale azzurro, nel frattempo, ha scontato anche i due turni di stop per le veementi proteste al termine di Juve-Genoa.

Sullo stesso argomento