thumbnail Ciao,

Il portiere rosanero assicura che con il cambio di allenatore il 'vento sia cambiato' e snobba la contestazione dei suoi ex tifosi avvenuta durante il match.

Il Palermo manca l'appuntamento con una vittoria che avrebbe rilanciato le chanches salvezza dei rosanero, Stefano Sorrentino è rammaricato ma si mostra fiducioso per il proseguio del campionato. Il portiere dei siciliani, inoltre, 'snobba' la contestazione dei tifosi del Chievo nei suoi confronti.

"Ci manca la vittoria che potrebbe darci il là per far bene. Dall'arrivo di Malesani è cambiata la convinzione. Oggi i dieci punti di differenza non si sono visti - ha evidenziato Sorrentino nel post-partita - L'importante ora è non perdere e cercare di far qualcosa per ricominciare a vincere".

Sui fischi indirizzati nei confronti dell'estremo difensore palermitano, passato nel mercato di gennaio dai clivensi ai rosanero, il diretto interessato ha affermato: "Non li ho sentiti...".

Sullo stesso argomento