thumbnail Ciao,

Montella indica la pecca della sua Fiorentina edizione 2013: "Dopo il girone di andata pensiamo troppo al risultato. Ma non siamo in calo fisico"

L'allenatore viola è convinto che la sua squadra potrà tornare a giocare bene come nella prima parte della stagione.

La Fiorentina di Montella domenica sera scenderà in campo contro l'Inter per il posticipo del 25esimo turno di Serie A. La squadra viola vuole continuare a sperare in un piazzamento europeo. Ecco le parole rilasciate in conferenza stampa dall'allenatore toscano.

"Ci dispiace molto per la partita contro la Juve, la proprietà e i tifosi ci tenevano molto. Abbiamo commesso degli errori non dal punto di vista tattico o fisico, ma dal punto di vista dell'interpretazione della gara. Vi assicuro che non abbiamo alcun tipo di problema dal punto di vista fisico. Dopo il girone di andata che abbiamo fatto ci siamo messi addosso un po' di responsabilità, stiam pensando un po' troppo al risultato".

Successivamente l'attenzione si focalizza sulla formazione di Stramaccioni: "L'Inter sarà sicuramente un grande avversario da affrontare. Non sono preoccupato, ho visto bene la squadra in allenamento, sono convinto che potrà darmi alcune risposte. Formazione? Non è questione di modulo, ma di come si muovono i giocatori in campo. Jovetic a mio avviso può giocare anche più vicino alla porta. Vorremmo che segnasse ogni partita, ma non è possibile. Ci mette però sempre grande impegno. Roncaglia? Non sta vivendo un buon momento dal punto di vista mentale ma sono sicuro che tornerà quello di una volta".

La conclusione è dedicata al mercato: "Nel mercato di gennaio sono arrivati Sissoko, Wolski e Compper, il primo mi sembra il più pronto dal punto di vista fisico e mentale. Vedremo come poter eventualmente impiegare questi giocatori. Ripeto, la squadra non mi sta deludendo, per questo motivo preferisco che le critiche arrivino a me piuttosto che ai miei ragazzi. Difesa che va peggio? Non vedo grandissime differenze rispetto al girone di andata".

Sullo stesso argomento