thumbnail Ciao,

Il tecnico degli abruzzesi guarda con fiducia alla gara contro il Cagliari, ma avvisa: "Contro i sardi sarà dura, sarà molto importante non concedere spazi".

Dopo l'ottimo pareggio ottenuto domenica scorsa in quel di Palermo, il Pescara si prepara al match casalingo contro il Cagliari, reduce da una serie di buonissime prestazioni ma turbato dall'arresto del presidente Cellino, avvenuto in settimana.

Il tecnico degli abruzzesi Bergodi, intervenuto nella consueta conferenza stampa pre-match, avvisa i suoi e spiega: "Domani sarà dura, il Cagliari viene da un periodo positivo. Anche il Milan ha sofferto molto domenica scorsa, la velocità dei loro giocatori può creare problemi a chiunque, ecco perchè sarà molto importante non concedere spazi. Questa partita può valere una stagione".

Quindi Bergodi ammette: "Il pareggio di Palermo è stato importantissimo per interrompere il nostro trend negativo e per restituire morale al gruppo". Infine il tecnico si sofferma sul collega Pulga: "Era un mio collaboratore a Modena. E' un amico e un allenatore preparato, sarà un piacere rivederlo".

Sullo stesso argomento