thumbnail Ciao,

Barbara Berlusconi ha parlato del Barcellona come società esemplare: "Noi siamo stati i precursori, ora dobbiamo seguire il loro modello. Balotelli? E' un grande calciatore"

Intervistata dal 'Mundo Deportivo' pochi giorni prima del match tra Milan e Barcellona, Barbara Berlusconi ha rilasciato alcune dichiarazioni interessanti riguardo la società Blaugrana: "Loro a livello societario sono un esempio per tutti e quindi anche per noi. Ci tengo a sottolineare che il Milan storicamente è il primo club che ha cresciuto calciatori con i valori societari. Ecco, ora dobbiamo ripartire seguendo questa linea, prendendo come punto di riferimento 'La Masia'".

"Ad esempio - prosegue la Berlusconi - a noi non interessa acquistare Leo Messi, perché l'obiettivo della società è di costruire un Leo Messi rossonero, con i nostri valori. Per questo motivo, abbiamo messo in atto una ristutturazione del settore giovanile, dando grande importanza ai nostri giovani nella costruzione della prima squadra".

Chiusura con un commento sull'acquisto di Mario Balotelli: "Questa operazione dimostra che il Milan può investire in un grande calciatore, grazie alla profonda rivoluzione societaria che abbiamo messo in atto. Balotelli è la ciliegina, la punta di diamante che completa una rosa prodotta in casa nostra".

Sullo stesso argomento