thumbnail Ciao,

L'ex attaccante del Napoli si è spento stamane all'ospedale di Perugia. Forse domani pomeriggio i funerali, previsto un minuto di silenzio su tutti i campi.

Carmelo Imbriani è morto stamane. Stavolta la terribile notizia è ufficiale e arriva dall'ufficio stampa dell'ospedale di Perugia, dove l'ex attaccante del Napoli, già allenatore del Benevento, era ricoverato in seguito all'aggravarsi del male che lo aveva colpito, il linfoma di Hodgkin. Già mercoledì sera si era diffusa la notizia del suo decesso, poi rivelatasi infondata. Imbriani, caduto in coma irreversibile, ha lottato fino all'ultimo, ma non è riuscito a vincere la sua partita più importante.

37 anni compiuti da poco, l'ex giocatore è spirato stamane alle 6.45, assistito fino alla fine dalla moglie Valeria, dal fratello Gianpaolo e dai due genitori. Al suo capezzale il medico di guardia, dottor Billeri, e il direttore della clinica Brunangelo Falini.

"Siamo molto dispiaciuti, ma il quadro, soprattutto negli ultimi tempi, era complesso e preoccupante", le prime parole del dottor Falini. La salma di Imbriani, che lascia un bambino di 9 anni e uno di 4 mesi, verrà trasportata stamane in obitorio e successivamente nella sua città natale.

Probabilmente domani pomeriggio si terranno i funerali. La Lega Calcio dovrebbe disporre un minuto di silenzio su tutti i campi. Lutto al braccio per il Benevento e per il Napoli, che ha diffuso un comunicato sul proprio sito ufficiale per ricordare il suo ex giocatore, cresciuto nelle giovanili azzurre:

"Il Napoli piange la scomparsa di Carmelo Imbriani che ha lottato con grande coraggio fino all'ultimo istante contro un destino crudele. Il Presidente Aurelio De Laurentiis, i dirigenti, lo staff tecnico, la squadra e tutta la SSC Napoli si stringono attorno al dolore della famiglia Imbriani per la scomparsa di Carmelo, indimenticabilie cuore azzurro. Il Napoli domenica giocherà con il lutto al braccio ed osserverà un minuto di silenzio prima della gara con la Sampdoria in memoria di Imbriani".

La Redazione di Goal.com si unisce al cordoglio dei familiari per la scomparsa di Carmelo Imbriani.

Sullo stesso argomento