thumbnail Ciao,

Il tecnico dell'Atletico Madrid ammette di conservare piacevoli ricordi delle esperienze italiane: "Vedremo cosa ci riserverà il destino...".

Da calciatore ha lasciato ricordi piacevolissimi, sia per le sue doti da combattente che per l'importanza che ha rivestito nei rispettivi di Inter e Lazio dell'epoca. E adesso, Diego Pablo Simeone apre uno spiraglio per un eventuale futuro da allenatore nelle squadre che lo hanno visto protagonista in Italia.

"Al Siviglia, alla Lazio, all'Inter ho lasciato tanti ricordi positivi come calciatore - ha affermato il tecnico argentino dell'Atletico Madrid in un'intervista a 'Sky' - Questo fa credere che un domani potrei anche allenare queste squadre. E' successo anche con i Colchoneros".

Come in campo, anche dalla panchina Simeone sta dimostrando di valere: "Ho fatto bene come calciatore, ora devo fare bene come allenatore e vedremo cosa ci dirà il destino. Ci vediamo a Milano? Sì, sicuramente sì...", ha concluso il 'Cholo'.

Sullo stesso argomento