thumbnail Ciao,

Il forte centrocampista ex Villareal fa il punto sul campionato della Fiorentina fino a questo momento e non lesina elogi per alcuni compagni di squadra.

E' ritenuto da gran parte degli addetti ai lavori il vero colpo di mercato estivo della Serie A. Oggi, anche grazie al suo apporto determinante, la Fiorentina naviga in acque decisamente piuù serene rispetto allo scorso anno. Stiamo parlando del centrocampista ex Villareal, Borja Valero, diventato, ormai, pedina inamovibile nel centrocampo a 5 di Vincenzo Montella.

Intervistato dal 'Guerin Sportivo' il talentuoso centrocampista ha parlato della sua esperienza in Viola e degli obbiettivi della squadra per questa stagione: "La Champions Legue e’ un obiettivo alla nostra portata anche se per raggiungerlo è necessario tornare al cammino che ci ha contraddistinto nella prima parte del campionato.

Lo spagnolo non ha risparmiato elogi nei confronti del tecnico Montella e di alcuni compagni di squadra: "Montella è’ un grande tecnico, il più “spagnolo” del campionato. La sua filosofia di gioco ricorda quella del mio paese: anche l’ultima in classifica prova a proporre gioco, mentre in Italia si pensa troppo a difendere. Pizarro è uno dei più forti in assoluto, Peppe Rossi decisamente un fuoriclasse, Jovetic già un top player ma deve segnare di più.

Spazio infine per le ambizioni personali: "Vorrei giocare tutte le partite da qui alla fine, tornare in Nazionale e riuscire vincere un trofeo con la Fiorentina".

 

Sullo stesso argomento