thumbnail Ciao,

Nerazzurri in avanti con il trio Palacio-Milito-Cassano. A centrocampo spazio a Kuzmanovic, Gargano e Cambiasso.

Ufficializzati gli schieramenti di Inter e Chievo Verona che si sfideranno a partire dalle 20.45 per il posticipo della ventiquattresima giornata di Serie A. Andrea Stramaccioni deve rinunciare in extremis a Mateo Kovacic: il giovane talento croato è costretto al forfait a causa di un infortunio e va in tribuna.

Il tecnico nerazzurro si affida al tridente pesante con il rientrante Milito affiancato da Cassano e Palacio. A centrocampo, senza lo squalificato Guarin, spazio per il nuovo acquisto Kuzmanovic, al debutto a San Siro, mentre Schelotto partirà dalla panchina.

Nel Chievo confermata la coppia d'attacco formata da Alberto Paloschi e Cyril Thereau: a centrocampo c'è posto anche per Seymour, arrivato a gennaio dal Genoa, così come Acerbi, titolare al centro della difesa.

Le formazioni ufficiali:

INTER (4-3-3): Handanovic; Zanetti, Ranocchia, Juan Jesus, Nagatomo; Gargano, Kuzmanovic, Cambiasso; Cassano, Milito, Palacio. A disposizione: Carrizo, Belec, Jonathan, Stankovic, Silvestre, Schelotto, Alvarez, Rocchi, Pereira. All. Stramaccioni

CHIEVO (4-3-1-2): Puggioni; Andreolli, Dainelli, Acerbi, Jokic; Cofie, Hetemaj, Rigoni; Seymour; Paloschi, Thereau. A disposizione: Squizzi, Ujkani, Spyropoulos, Farkas, Luciano, Cesar, Sampirisi, Frey, Vacek. All. Corini

Sullo stesso argomento