thumbnail Ciao,

Per poco non batteva il Milan, Pulga si rammarica: "L'avremmo meritato, ci è mancato il cinismo nel chiudere la gara"

Il tecnico dei sardi pensa ancora al raddoppio fallito da Ibarbo: "Ha segnato il goal più difficile e sbagliato quello più facile, ma siamo comunque felici per lui".

Il Cagliari ha fatto una grande partita contro il Milan, ed Ivo Pulga sa bene che se la partita fosse finita con una vittoria dei suoi sarebbe stato più che giusto. Tuttavia i rossoneri si sono comportati da grande squadra, soffendo e sfruttando la prima occasione per trovare il pari.

"Oggi ai punti avremmo dovuto vincere, ma non siamo stati cinici nel chiudere la gara quando potevamo concedendo poi il rigore nel finale che ci costringe al pari", le parole di Pulga a 'Sky Sport'.

Il suo Cagliari ha conquistato quattro punti contro Roma e Milan, brucia ancora quella serie di sconfitte: "L'handicap sono stati i risultati e le sei sconfitte di fila, spesso immeritate. Nel girone di ritorno stiamo marciando su altri ritmi, anche se stiamo raccogliendo meno di quello che avremmo meritato".

Chiusura su Ibarbo. Gran goal del colombiano, che però ne avrebbe potuto fare un altro..."Ibarbo ha sbagliato il gol più facile e fatto quello più difficile. Ma siamo felici per lui", conclude il tecnico rossoblù.

Sullo stesso argomento