thumbnail Ciao,

Nel dopo partita del match contro la Fiorentina, si è presentato ai microfoni Pavel Nedved, che ha spiegato l'assenza dell'intero staff tecnico bianconero: "Troppo stanchi...".

Ha destato un po' di sorpresa vedere presentarsi ai microfoni nel dopo partita di Juventus-Fiorentina Pavel Nedved in rappresentanza della squadra bianconera. Ovvero un membro del Cda, ma non un componente dello staff tecnico della Vecchia Signora.

ConteAlessioCarreraFilippi, dunque, per nominare coloro che nella prima parte di stagione si sono alternati davanti ai giornalisti.

L'ex 'Furia Ceca' ha così spiegato la decisione: "Parlo io per lasciare a riposo i nostri allenatori, sono molto stanchi, ed incombe la partenza per Glasgow".

Ma la scelta della società bianconera è stata contestata da Massimo Mauro, che si trovava dall'altra parte negli studi 'Sky'.

L'ex juventino ha fatto notare che "esiste un contratto" che obbliga i club a presentarsi in una certa maniera nel post partita, e che al di là di questo le stesse società dovrebbero ringraziare in ben altro modo le tv che le foraggiano, soprattutto in un sistema come quello italiano dove la maggior parte dei loro proventi arrivano dai diritti televisivi...

Sullo stesso argomento