thumbnail Ciao,

Per il difensore biancoceleste nella gara contro il Napoli ha giocato un ruolo decisivo la sfortuna: "La fortuna ultimamente è andata via, dobbiamo essere più cinici".

Resta l'amaro in bocca a fine partita al difensore della Lazio Stephan Radu, che già pregustava i 3 punti pesanti contro il Napoli.

"Siamo un po' arrabbiati dopo questa partita.
- ha ammesso il rumeno ai microfoni di 'Lazio Style Radio' - Ultimamente abbiamo perso quasi sempre punti negli ultimi minuti. Oggi abbiamo fatto bene, una grande partita. Se fossimo stati un po’ più attenti sul corner si poteva vincere, anche se noi abbiamo avuto più occasioni, se le avessimo sfruttate meglio, si vinceva facile".

All'imprecisione sotto porta, secondo Radu, si è aggiunta un bel po' di sfortuna. "Ultimamente la fortuna è andata via, dobbiamo essere più cinici. - ha sottolineato - Questo è un risultato negativo per noi, in casa abbiamo vinto quasi sempre, anche stasera noi abbiamo dimostrato di lottare per la Champions".

Lo sguardo di Radu va così alla prossima partita in calendario per i biancocelesti, contro i tedeschi del Borussia Monchengladbach. "Andiamo a vincere, - ha dichiarato Radu - dal mio punto di vista siamo favoriti per questa partita, anche se ultimamente stanno facendo bene, Oggi abbiamo pareggiato, abbiamo un morale alto, la prestazione è stata buona. Cosa ci siamo detti nello spogliatoio? Eravamo arrabbiati, siamo stati un po’ a parlare perchè un po’ di disattenzione ci ha fatto prendere il goal e alla fine abbiamo preso un punto e non tre".

Sullo stesso argomento