thumbnail Ciao,

Juve vittoriosa, Peluso esulta: "E' questo il nostro spirito, nelle scorse settimane qualcosa era mancato"

Il terzino ex-Atalanta ha giocato nella difesa a 3 allestita da Antonio Conte. La sua prestazione è stata più che convincente.

Tra coloro che nella Juventus si sono distinti per aver sciorinato un'attenta prestazione c'è sicuramente il difensore Federico Peluso. Ecco come l'ex-terzino dell'Atalanta ha commentato il match che i bianconeri si sono assicurati per 2-0 contro la Fiorentina.

"Sono molto contento della mia prestazione, ma devo ringraziare i miei compagni che da quando sono arrivato qui mi hanno messo subito a mio agio. Non è facile per un ragazzo che arriva in una grande squadra dopo aver giocato in una provinciale".

L'ex-Atalanta confessa che alla squadra di Conte è venuto meno qualcosa rispetto al solito nel mese di gennaio: "Contro la Fiorentina abbiamo dato una grande prova di forza, è questo lo spirito con il quale dobbiamo scendere in campo in ogni partita. Nelle scorse settimane avevamo perso qualcosa in tal senso. Speriamo di poter giocare allo stesso modo anche contro il Celtic. Ma essendo arrivati agli ottavi di Champions non abbiamo intenzione di fermarci".

Sullo stesso argomento