thumbnail Ciao,

Vittoria a Palermo nell'ultimo turno, ora il tecnico nerazzurro vuole tornare a gioire anche in casa: "Devo ancora sciogliere alcuni dubbi di formazione, Denis capitano".

Dopo i tre punti di platino ottenuti la scorsa settimana in trasferta, l'Atalanta di Stefano Colantuono vuole dare continuità ottenendo una nuova vittoria nella giornata di domani, contro il Catania. Sull'attenti, ovviamente, visto il grandissimo campionato degli etnei.

"Rispetto all'anno scorso è la squadra che si è migliorata maggiormente" le parole dell'allenatore alla vigilia del match. "Ha dimostrato sul campo di poter competere con squadre blasonate. Negli anni hanno cambiato sempre molto poco, e contare su uno zoccolo duro è sempre utile".

In conferenza stampa il tecnico della Dea ha evidenziato di avere ancora qualche dubbio di formazione: "L'aspetto tattico non ha un'importanza decisiva. Devo ancora sciogliere alcuni dubbi ed è probabile che giochi Brienza titolare. Tutto l'attacco siciliano è molto pericoloso. Hanno anche un centrocampo di qualità e una difesa solida".

Gennaio è finalmente alle spalle: "Sono molto contento dell'organico, ma soprattutto del fatto che il mercato sia finito. Non ci sono più preoccupazioni e possiamo concentrarci al massimo solo sul campionato. Denis sarà il capitano domani, dubbi per Scaloni e Livaja".

Sullo stesso argomento