thumbnail Ciao,

Il giornale statunitense bolla come razzista la frase pronunciata da Berlusconi jr nei confronti di Balotelli, e rincara la dose: "Strano che in Italia non faccia scandalo...".

Paolo Berlusconi- Balotelli, tutto chiarito. O almeno sembrava. L'odierna uscita del presitigioso 'New York Times', che ha bollato senza mezzi termini come razzista la certamente infelisce uscita del fratello del Cavaliere nei confronti di Mario Balotelli, rischia infatti di alzare nuovamente l'attenzione mediatica sullo spiacevole episodio.

"Negretto di famiglia è una espressione che in italiano ha un significato chiaramente dispregiativo"- sottolinea il sito del quotidiano statunitense, citando la frase pronunciata da Berlusconi nei confronti della nuova stella del Milan.

Quotidiano che poi rincara la dose: "Tali affermazioni negli Stati Uniti e altrove avrebbero facilmente provocato una reazione infuocata ma in Italia hanno attirato invece una scarsa attenzione da parte dei media. Questo anche se l'Italia si trova ad affrontare problemi sempre più grandi con i comportamenti non sempre corretti verso una popolazione crescente di immigrati, a partire dallo sport".

Sullo stesso argomento