thumbnail Ciao,

Terminata anzitempo la sua avventura nel capoluogo siciliano, 'LoMo' potrà dedicarsi completamente al Messina: "Finalmente potrò stare vicino alla squadra".

Anche con Zamparini è andata male in breve tempo. Pietro Lo Monaco lascia il Palermo, ma nonostante il soggiorno di soli pochi mesi nel capoluogo siciliano, non ha dubbi su in quale parte dell'isola si sia trovato meglio...

"Mi sono emozionato il giorno in cui, lasciando il "Barbera", sono stato applaudito da tanti tifosi rosanero. Posso assicurare di aver ricevuto più affetto in quattro mesi a Palermo che in nove anni a Catania", dichiara ai microfoni della 'Gazzetta del Sud'.

Adesso potrà finalmente dedicare anima e corpo ad un'altra squadra siciliana, il Messina, attualmente capolista del campionato di Serie D: "Ora sì che potrò stare più vicino alla squadra, anche se nelle prossime settimane sarò un po' in giro. Anche quest'anno ho programmato una ventina di giorni in Sudamerica per vedere partite e annotare giocatori".

Sullo stesso argomento