thumbnail Ciao,

L'attaccante francese si aspetta una Juve vincente in Europa: "Già dal primo allenamento ho visto la qualità dei giocatori e la loro determinazione a vincere il trofeo".

Non è ancora sceso in campo con la maglia della Juventus, ma Nicolas Anelka ha già le idee chiare. Le ha avute sin dal primo momento, quando ha deciso di lasciare gli Shanghai Shenhua ed un contratto milionario per abbracciare i colori bianconeri.

"Una delle ragioni per cui ho scelto la Juventus è il fatto che credo che questa squadra abbia la qualità per vincere la Champions League in questa stagione. Sarebbe un sogno aggiungere un altro trofeo al mio palmares", ha detto in un'intervista al 'Daily Record'.

Occhio al Celtic, però: "A Glasgow, sarà una sfida delicata. E' una delle piazze più calde al mondo dal punto di vista calcistico. I loro tifosi hanno aspettato per anni un momento simile, e adesso sono pronti".

Anelka ribadisce infine la voglia della squadra di Conte di arrivare al top in Europa: "Già dal primo allenamento con la Juventus era chiara la qualità dei giocatori e la loro determinazione a vincere il trofeo".

Sullo stesso argomento