thumbnail Ciao,

Il club ha deciso di potenziare il settore giovanile, da cui verranno presi i talenti più interessanti per la prima squadra. Intanto 'SuperMario' si scalda per il Cagliari.

Sarà il Milan dei giovani. De Sciglio ed El Shaarawy hanno aperto la strada, che sarà quella da seguire negli anni a venire. Linea verde al potere, dunque: è questa la strategia scelta in casa rossonera in ottica futura. Ne hanno parlato ieri mattina, nella stanza dei trofei di via Turati, Galliani, Braida, Allegri e i tecnici delle principali formazioni giovanili (Dolcetti e Inzaghi in prima fila).

In pratica, il club dovrà cercare di valorizzare sempre di più i talenti fatti in casa e promuovere in prima squadra i più interessanti, in modo da abbattere i costi gestionali e diminuire il monte ingaggi, utilizzando così le risorse economiche rimanenti per arrivare a campioni come Balotelli.

L'idea è quella di ricreare a Milanello un progetto stile Barcellona o Ajax, squadre fondate interamente o quasi sul settore giovanile. I tecnici di Primavera e Allievi, nei limiti del possibile, dovranno utilizzare il modulo della prima squadra, in modo da abituare i propri calciatori a giocare in un certo modo, favorendone così l'eventuale ascesa di livello.

Da giugno, poi, verrà inserita una nuova figura che faccia da tramite tra l'allenatore della prima squadra e quelli del settore giovanile: il favorito, al momento, sembra essere Aldo Dolcetti, l'attuale tecnico della Primavera. In quel caso, sarebbe automatica la promozione al suo posto di Inzaghi.

Intanto per il prossimo match di campionato contro il Cagliari sembra scongiurata l'assenza di Mario Balotelli, che in Nazionale ha subìto un piccolo infortunio, ovvero due tagli all'altezza della tibia sinistra. Il suo recupero è sicuro, nonostante l'assenza nel test di ieri contro il Sant'Angelo. Contro i sardi ci sarà anche Ambrosini, che prenderà il posto dello squalificato Montolivo, mentre in difesa, viste le tante assenze, potrebbe scoccare l'ora del debutto per Zaccardo.

Sullo stesso argomento