thumbnail Ciao,

In mattinata dovrebbe arrivare la decisione definitiva, ma i tifosi e la stessa Lega di A premono perché si giochi a Quartu, dato che la gara non è considerata a rischio.

Ancora non si sa dove si giocherà la gara di campionato fra Cagliari e Milan, prevista per domenica pomeriggio. Per lo stadio di Is Arenas è infatti caos totale, con i tifosi rossoblù inferociti che rischiano ancora una volta di non poter seguire i loro beniamini in un match prestigioso come quello contro i rossoneri.

Dopo le scure nubi della mattina, nella serata di ieri per il club di viale La Playa è arrivata una buona notizia: l'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive ha infatti dato il suo ok alla disputa dell'incontro nell'impianto di Quartu Sant'Elena, capovolgendo di fatto il no assoluto dato lunedì dalla Commissione di Sicurezza.

La partita è stata classificata come di 'livello 2', su una scala di 4 livelli con gradazione maggiore per gli eventi di maggior rischio, classificazione che non prevede particolari esigenze di ordine pubblico, tranne i servizi necessari di impianto di videoregistrazione, varchi elettronici dotati di tornelli, sistemi di separazione fra le due tifoserie, servizio di stewarding e una sed GOS idonea.

Il Cagliari del resto ha già fatto sapere di aver provveduto all'installazione dell'impianto di audio-video sorveglianza e di essere disposto a fare a proprie spese i lavori di adeguamento della via Olimpia una volta avuta l'Autorizzazione del Comune.

Se non che, al momento, il sindaco di Quartu, Mauro Contini, cui è passata la palla, non si decide a firmare, pur non avendo bisogno di altri pareri tecnici, e non si capisce perché. Oggi dovrà esserci una decisione, perché il club rossoblù deve indicare alla Lega la sede della gara.

Le soluzioni più probabili sono quelle di un'apertura dell'impianto ai soli abbonati rossoblù (circa 5000), dell'apertura con chiusura del settore ospiti o di una gara a porte chiuse, anche perché il Cagliari ha già fatto sapere che non accetterà nuove migrazioni in continente.

Ma spunta anche un'ipotesi dell'ultim'ora, riportata oggi dalla 'Gazzetta dello Sport': quella che Cagliari-Milan possa alla fine giocarsi allo Stadio Olimpico di Torino, e che rappresenterebbe l'ennesima mazzata della stagione per i tifosi sardi.

Sullo stesso argomento