thumbnail Ciao,

Il presidente rosanero ha parlato della situazione della formazione isolana lanciando stilettate a destra e a manca. Grido di aiuto verso i tifosi: "Curve a cinque euro".

A poci giorni dalla sfida decisiva contro il Pescara da vincere a tutti i costi, Maurizio Zamparini ha esonerato Gian Piero Gasperini. Al suo posto, per salvere un Palermo fanalino di coda della Serie A 2012/2013 è arrivato Malesani, ex Genoa e Parma.

"Non mi tiro indietro, anche se è un anno disgraziato. Sono un combattente, spero di uscirne" afferma il patron isolano a 'Radio Radio'. "Non capisco perché i tifosi condannano me ed esaltano Lo Monaco, visto che era lì da quattro mesi, mica ha fatto bene. E' arrivato che eravamo terzultimi, ora siamo ultimi".

Dopo la stilettata all'ex ad il grido di aiuto: "In questo momento comunque non ho nessuna voglia di mollare, vado avanti per la gente che mi ferma per strada o manda messaggi. Ho bisogno dei tifosi, mi scuso con gli abbonati, ma fino alla fine ci saranno le curve a cinque euro".

Zamparini ne ha per tutti, anche per Edy Reja. C'era lui in cima alla lista: "Lo avevo sentito un mese fa, volevo cambiare già allora, ci son rimasto male perché da friulano pensavo mi venisse a dare una mano, forse i successi gli hanno fatto male".

Sullo stesso argomento