thumbnail Ciao,

Il centrocampista del Siena crede nella salvezza e sprona la squadra in vista della trasferta di Bologna, dove ha fatto tutta la trafila prima di esordire in Serie A

Uno dei rinforzi arrivati in casa Siena nel mercato di riparazione è Francesco Della Rocca; il centrocampista ex Bologna, dopo la breve esperienza il maglia viola senza nessuna presenza all'attivo, si è subito inserito alla perfezione nei meccanismi della squadra di Iachini, che nell'ultimo turno di campionato ha sbaragliato l'Inter con un sonoro 3-1.

"Avevamo bisogno di una vittoria e averlo fatto con merito contro una grande come l'Inter è motivo di doppia soddisfazione, ci dà molto morale". Tre punti importanti per la situazione in cui riversa la squadra senese, che fatica a portare a casa punti nonostante il discreto gioco proposto e che si è vista togliere 6 punti a inizio stagione. "Fin dall'inizio ho avuto ottime impressioni, la squadra ci crede e ha sempre fatto buone prestazione, anche quando sono mancati i risultati. Cerchiamo sempre di giocare e questa è la nostra forza".

Il Siena domenica affronterà il Bologna, una diretta pretendente alla salvezze alla quale rosicchiare punti ma per Della Rocca anche un piccolo derby di cuore "La partita con il Bologna? Per me è una partita particolare, a Bologna ho fatto tutto il settore giovanile fino alla prima squadra, vivendo momenti bellissimi. Ora affrontiamo una squadra che ha tanta qualità e un allentatore molto preparato. Sarà una gara molto difficile, dovremo andare a Bologna con il giusto atteggiamento per fare una grande gara".

Sullo stesso argomento