thumbnail Ciao,

Il presidente ha detto la sua sulla situazione della compagine isolana, ultima in classifica, con diversi problemi sul groppone: "Sputi? Qualcuno sì, ma qui mi voglio bene".

E' ultimo in classifica. Ha appena esonerato il secondo allenatore della stagione. I pensieri di Maurizio Zamparini sono positivi solo in parte. La situazione del suo Palermo è sotto gli occhi di tutti, fanalino di coda e con diversi problemi di gestione.

Ha appena abbandonato Lo Monaco, i tifosi sono su tutte le furie. Insomma, in città non si respira aria pura. Il presidente della compagine isolana sa bene che la retrocessione è una possibilità, ma non si tratterebbe di una situazione di lungo periodo.

"Sono cose che possono succedere. Significa che risaliremo, nella vita ci sono gli alti e i bassi, non si può sempre vincere'' il filosofico pensiero dell'ex patron del Venezia a 'Radio 24'. Positività e negatività insieme nella mente di chi capisce la situazione.

L'auto di Zampa, quest'oggi, è stata presa di mira dagli ultras: "A Palermo mi vogliono bene, mi fermano per strada e mi invitano a rimanere. Sicuramente qualche sputo te lo prendi, ma tutto finisce li. Se retrocediamo, come èsuccesso alla Sampdoria, torneremo subito in serie A, ma io sono convinto che ci salveremo''.

Sullo stesso argomento