thumbnail Ciao,

L'attaccante classe 1980 si è detto "felicissimo per l'esordio di domenica a Pescara" e ha chiarito di essere in grado di giocare in tutti i ruoli in avanti.

"Arrivo a Bologna con grandi motivazioni e voglia, mi metto in discussione e darò il massimo". Giornata di presentazione ufficiale per Davide Moscardelli, che i felsinei hanno acquistato proprio alla chiusura del mercato invernale, su richiesta di Stefano Pioli.

"Conosco bene il mister - le parole dell'attaccante classe 1980, riportate dal sito ufficiale del club rossoblù - Ha sempre apprezzato le mie qualità anche da avversario, poi siamo stati insieme a Piacenza e mi ha voluto anche al Chievo".

La presentazione, andata in scena stamane, arriva dopo il battesimo in campo di Moscardelli con la nuova maglia: "Sono felicissimo per l'esordio di domenica a Pescara, era grande il desiderio di essere utile alla squadra e di contribuire alla vittoria".

L'ex clivense porta in dote tanta grinta e soprattutto una spiccata duttilità tattica: "A me piace svariare sul fronte d'attacco, toccare più palloni possibili e aiutare i compagni. In avanti posso giocare in tutte le posizioni".

Sullo stesso argomento