thumbnail Ciao,

Il club rossoblù ha inviato la comunicazione relativa alla conclusione dei lavori e richiesto un sopralluogo per avere il via libera. Sede del match ancora in alto mare...

Il Cagliari 'sfida' la Prefettura. L'oggetto del contendere, tanto per cambiare, è lo stadio 'Is Arenas', che secondo le istituzioni deputate a decidere non sarebbe abbastanza sicuro per ospitare il prossimo match interno dei sardi, contro il Milan.

Il club rossoblù, che ha ricevuto il no nel pomeriggio di ieri, non si è perso d'animo e ha subito concluso i lavori richiesti per la messa in sicurezza dell'impianto, relativi alla video e audio sorveglianza e al collegamento dati con la Questura, dandone comunicazione scritta.

Al momento, dunque, secondo i sardi le condizioni di sicurezza per giocare a Quartu domenica prossima ci sarebbero tutte, e per questo è stato richiesto un sopralluogo per avere l'ok. La telenovela continua, in attesa della 'puntata' risolutiva.

Per la gara contro i rossoneri saranno indisponibili gli squalificati Nainggolan e Avelar, fermati per un turno dal giudice sportivo dopo le ammonizioni subìte nel match con la Roma.

Sullo stesso argomento