thumbnail Ciao,

Il tecnico boemo ha commentato amaramente la conclusione dell'avventura sulla panchina giallorossa, rivelando la presenza di alcuni problemi che hanno portato a questo epilogo.

Il tecnico Zdenek Zeman non è più l'allenatore della Roma, lo stesso boemo ha voluto commentare la fine dell'avventura sulla panchina giallorossa, provando a spiegare le motivazioni del fallimento. Alla base di tutto ci sarebbero stati alcuni problemi, che hanno impedito alla squadra di decollare.

Intervistato ai microfoni di 'Italia 2', Zeman ha espresso amaramente le sue sensazioni: "Dispiace aver chiuso così questo capitolo, volevo dare delle soddisfazioni ai tifosi e non ci sono riuscito. Non sono arrivati i risultati e senza quelli la strada è difficilerchè amo il mio paese".

Mentre fuori gran parte dei tifosi giallorossi mostra grande solidarietà verso di lui, l'ex allenatore di Roma e Pescara prova a spiegare i motivi di questo triste epilogo: "Ma credevo in questa squadra. Le cose non sono andate bene perché c'erano dei problemi, altrimenti la Roma sarebbe in vetta alla classifica. Evidentemente però qualcosa non andava".

Sullo stesso argomento