thumbnail Ciao,

Il giovane difensore rossonero ha superato dei piccoli guai fisici ed è pronto a rientrare contro il Cagliari: "I sardi saranno carichi dopo Roma, dovremo sbagliare poco".

All'indomani dell'importante vittoria del Milan contro l'Udinese, il difensore Mattia De Sciglio, intervenuto ai microfoni di 'Milan Channel', ha parlato della gara contro i friulani e delle sue condizioni fisiche, dopo aver dovuto saltare la sfida con i bianconeri.

"Adesso sono pronto a rientrare. - ha assicurato - Nelle scorse settimane ho avuto un piccolo problemino. Quella di ieri è stata una gara difficile, abbiamo fatto un gran primo tempo, mentre nel secondo non abbiamo tenuto il ritmo della prima frazione di gioco e abbiamo permesso all' Udinese di creare qualche occasione e di pareggiare".

I tre punti sono arrivati solo grazie a un rigore generoso concesso dall'arbitro Valeri nel finale, decisione che ha suscitato molte polemiche. "La partita si era un po' messa male, ma per fortuna abbiamo portato a casa i tre punti. - ha commentato De Sciglio - E' normale che quando rincorri ogni partita diventa fondamentale. Dobbiamo essere bravi a sfruttare qualsiasi passo falso di chi ci precede".

Il discorso si è poi spostato sul progetto Milan. "Sicuramente la società ha voluto dare il segnale di creare un nuovo ciclo, - ha affermato il difensore - come quello che ha vinto tanto negli anni scorsi. Speriamo di poter riportare il Milan ai vertici. Queste settimane senza giocare ogni tre giorni ci hanno permesso di lavorare tanto e bene, e di fare lavori per mantenere i ritmi più elevati".

Il prossimo impegno dei rossoneri sarà in trasferta contro il Cagliari. "Sono in un buon momento, lo hanno dimostrato contro la Roma, saranno carichi per il fatto che giocano in casa, - ha dichiarato De Sciglio - entusiasti per il momento che stanno attraversando, sarà una partita difficile, dovremo sbagliare poco".


Sullo stesso argomento