thumbnail Ciao,

Il tecnico del Cagliari spende importanti elogi anche per il belga Radja Nainggolan: "E' un giocatore universale, - ha dichiarato - può ricoprire tutti i ruoli di centrocampo".

Dopo l'importante vittoria in trasferta contro la Roma, il Cagliari ha iniziato quest'oggi la preparazione della prossima gara contro il Milan, che ancora non si sa se si potrà giocare allo stadio di Is Arenas.

In vista del difficile confronto contro i rossoneri, il tecnico dei sardi, Ivo Pulga, è intervenuto quest'oggi ai microfoni di 'Radio Sportiva', coccolandosi i suoi giocatori Marco Sau e Radja Nainggolan, quest'ultimo squalificato per la partita contro la squadra di Allegri.

"L'esplosione di Sau? Io me l'aspettavo. - ha rivelato - L'ho seguito negli anni scorsi e ha fatto cose eccezionali che sta riproponendo, sono felice per lui perché è un ragazzo fantastico. Speriamo continui così fino alla fine, sarà preso di mira dai grossi club a fine stagione".

E un altro uomo mercato del Cagliari sarà quasi certamente il centrocampista Radja Nainggolan, che si sta confermando quest'anno su altissimi livelli di rendimento.

"E' un giocatore universale,
- ha detto di lui Pulga - può ricoprire tutti i ruoli del centrocampo. Adesso dobbiamo ripagare la fiducia del club con la salvezza perchè a gennaio sono stati fatti grossi sforzi".

Sullo stesso argomento