thumbnail Ciao,

UFFICIALE - Zamparini ha sollevato dall'incarico il tecnico, subentrato a stagione in corso. Malesani il favorito alla successione. Via anche Lo Monaco? Annullato il ritiro.

Il dado è tratto. Ancora una volta Zamparini ha scelto di cambiare, nel pomeriggio è arrivata anche l'ufficialità:  Gasperini non è più l'allenatore del Palermo.

Dopo una riunione fiume con i suoi più stretti collaboratori, il patron rosanero ha scelto di cambiare la guida tecnica della squadra. Permane invece qualche dubbio riguardo al nome del possibile successore di Gasperini.

Questo il comunicato apparso sul sito ufficiale della società siciliana: "L’U.S. Città di Palermo comunica di aver sollevato dall’incarico di allenatore della Prima Squadra il signor Gian Piero Gasperini. Il nome del nuovo tecnico che guiderà la Prima Squadra verrà comunicato entro domani mattina".

Il tecnico piemontese, che era subentrato ad ottobre all'esonerato Sannino, viene così sollevato dall'incarico proprio dopo la gara persa al 'Barbera' contro l'Atalanta. Atalanta che aveva visto il debutto sulla panchina rosanero dello stesso Gasperini durante il girone d'andata. Zamparini peraltro, come da contratto, dovrà ora versare al tecnico la penale da 300mila euro prevista in caso di interruzione anticipata del rapporto.

Per la successione restano caldissimi i nomi di Pasquale Marino e Alberto Malesani ma, secondo indiscrezioni di Sky Sport, è su quest'ultimo che sarebbe già ricarduta la scelta. Secondo quanto riferisce il tg dell'emittente satellitare, il presidente Zamparini avrebbe raggiunto l'accordo con Malesani sulla base di un contratto fino al giugno 2013 con clausola di rinnovo per la prossima stagione in caso di salvezza. L'ex tecnico del Parma dovrebbe arrivare a Palermo intorno alle 11 di martedì mattina per mettere nero su bianco.

Con Gasperini, poi, pare sul binario di partenza anche Pietro Lo Monaco, assente al vertice di stamattina, e il conseguente ritorno nella stanza dei bottoni di quel Giorgio Perinetti, salutato forse troppo frettolosamente da Zamparini in avvio di stagione.

Intanto il club siciliano ha deciso di annullare il previsto ritiro in quel di Roma. Domani la squadra riprenderà la preparazione a Palermo, con vista sul delicatissimo scontro salvezza in programma domenica pomeriggio, quando al 'Barbera' arriverà il Pescara terz'ultimo in classifica.

Sullo stesso argomento