thumbnail Ciao,

Il presidente rosanero sta pensando all'ennesima rivoluzione dirigenziale: via Lo Monaco (non in buoni rapporti con Gasp), dentro Perinetti, allontanato solo 4 mesi fa.

Le rivoluzione non sono finite al Palermo. Il vulcanico calciomercato di gennaio è stato soltanto l'antipasto di quello che potrebbe succedere nelle prossime ore. Zamparini - che tiene già sul filo Gasperini - starebbe valutando di allontanare proprio l'artefice del calciomercato invernale: Pietro Lo Monaco.

Il presidente rosanero è convinto che siano stati presi giocatori troppo giovani o non adatti alle esigenze della squadra. Dopo l'ennesima con l'Atalanta Zamparini e Lo Monaco si sono scambiati telefonate al vetriolo, ed hanno rimandato tutto ad un incontro chiarificatore fissato per la giornata di oggi.

E se i nomi per la sostituzione di Gasperini - Marino, Reja, Malesani - sono nella norma, quello che sorprende - non più di tanto, a dire il vero, quando si tratta di Zamparini - è la possibile sostituzione di Lo Monaco con Perinetti, cacciato da Palermo non più di quattro mesi fa.

Del resto i rapporti tra Lo Monaco e Gasperini non sono certo idiliaci, e questo non giova di certo alla già difficile situazione del Palermo.

Ecco perchè uno dei due sembra quasi certamente destinato a saltare. Se va via Lo Monaco resta Gasperini, e viceversa. Rimane l'ultima, non trascurabile, ipotesi: che vadano via entrambi.

Sullo stesso argomento