thumbnail Ciao,

Il vice-Allegri invita tutti a non riporre eccessive aspettative su SuperMario, cui va lasciato il tempo per raggiungere il top della forma: "Non può risolvere tutti i problemi".

Contro l'Udinese Mario Balotelli fa il suo esordio con la maglia del Milan. Gli occhi di tutti saranno puntati sulla prestazione di SuperMario, ma il vice di Massimiliano Allegri, Mauro Tassotti, invita tutti a non riporre sul giovane attaccante eccessive aspettative.

"L'arrivo di Balotelli ha portato maggiore eccitazione, ma non è che col suo arrivo tutto cambia in positivo e immediatamente. - ha affermato Tassotti a 'Sky Sport' - Abbiamo un'arma importante in più, ma dobbiamo continuare tutti a dare il massimo. Non possiamo pensare che lui risolva tutti i problemi con le sue giocate".

Contro i friulani per i rossoneri arriva un'occasione unica per agganciare la Lazio al terzo posto che varrebbe la qualificazione alla prossima Champions League. "Potrebbebbe essere una notte importante. - ha ammesso Tassotti - Dobbiamo stare attenti a non sbagliare impatto con la gara, scendendo in campo con l'intensità ed l'attenzione delle ultime uscite".

"Tre mesi fa - ha ricordato ancora Tassotti - tutto era difficilissimo e non si poteva guardare troppo avanti. Non possiamo però permetterci ulteriori passi falsi dopo i tanti errori del passato".

Sullo stesso argomento