thumbnail Ciao,

Nerazzurri sorprendentemente sconfitti dal Siena, la Lazio cade al 95' in casa del Genoa. Vince la Fiorentina, mentre il Palermo cade ancora ed è crisi sempre più buia.

Si conclude oggi la 23ª giornata di Serie A. Dopo la sconfitta della Roma contro il Cagliari nell'anticipo di venerdì, il pareggio fra Torino e Sampdoria, la vittoria del Napoli col Catania nella partita giocata sabato e quella della Juventus contro il Chievo nella gara disputata quest'oggi all'ora di pranzo, si sono registrati risultati importanti anche nelle partite disputate questo pomeriggio.

A Siena, l'Inter ha incassato una pesante sconfitta. Un 3-1 che dà una brusca frenata alle speranze di Champions League dei nerazzurri. A sbloccare la gara è stata il giovane Emeghara, con Cassano che ha subito ristabilito le distanze. Un gran goal di Sestu ha nella rirpesa riportato in vantaggio i bianconri, con Rosina che fa tris su rigore, nell'occasione espulso Chivu. In dieci uomini l'Inter ci ha comunque provato ma senza riuscire a recuperare il risultato.

Pesantissima sconfitta anche per la Lazio, che a Marassi contro il Genoa incassa un 3-2 che ha dell'incredibile. Sotto di due goal, reti di Borriello e Bertolacci, la Lazio è riuscita a ristabilire la parità a poco più di dieci minuti dal termine con le reti di Floccari e Mauri su rigore. Al 94' Marchetti salva la propria porta con una grande parata, ma sul calcio d'angolo susseguente, Marco Rigoni, appena arrivato dal chievo, ha insaccato di testa il goal che tira fuori, almeno momentaneamente, il Genoa dalla zona retrocessione. Per la Lazio tanto rammarico e la seconda sconfitta consecutiva.

Ha vinto la Fiorentina, un netto 2-0 firmato Toni e Jovetic contro uno spento Parma. Cade in casa il Pescara, per 3-2 contro il Bologna, al termine di una partita ricca di goal e colpi di scena. E vince in trasferta anche l'Atalanta, un 2-1 in casa di un Palermo sempre più in crisi e con la panchina di Gasperini sempre più traballante.

III 23ª GIORNATA SERIE A
CLASSIFICA - CALENDARIO
Giocata venerdì
Roma-Cagliari 2-4
4' Nainggolan (C), 35' Totti (R), 47' aut. Goicoechea (C), 53' Sau (C), 71' Pisano (C), 90' Marquinho (R)
Giocata sabato
Torino-Sampdoria 0-0
Giocata sabato
Napoli-Catania 2-0
31' Hamsik, 44' Cannavaro
Giocata alle 12.30
Chievo-Juventus 1-2

10' Matri (J), 42' Lichtsteiner (J), 52' Thereau (C)
Fiorentina-Parma 2-0
28' Toni (F), 50' Jovetic (F)
Genoa-Lazio 3-2
16' Borriello (G), 22' Bertolacci (G), 58' Floccari (L), 82' Mauri rig. (L), 95' M. Rigoni (G)
Palermo-Atalanta 1-2
54' Carmona (A), 71' Denis (A), 83' Nelson (P)
Pescara-Bologna 2-3
30' Weiss rig. (P), 34' Diamanti rig. (B), 45' D'Agostino rig. (P), 50' Gilardino (B), 66' Kone (B)
Siena-Inter 3-1
21' Emeghara (S), 22' Cassano (I), 25' Sestu (S), 55' Rosina rig. (S)
ore 20:45
Milan-Udinese

Sullo stesso argomento