thumbnail Ciao,

L'esterno svizzero ha sottolineato l'importanza di una vittoria così sofferta in questo momento del campionato, dichiarando però di non guardare troppo alle inseguitrici.

La Juventus torna a vincere sul campo del Chievo e si riporta a tre punti di vantaggio dal Napoli, l'autore del secondo goal bianconero Stephan Lichtsteiner ha commentato a caldo l'andamento del match, sottolineando l'importanza di questa vittoria, pur restando con la convinzione di non guardare troppo alle inseguitrici.

Intervistato ai microfoni di 'Sky Sport', lo svizzero non ha fatto distinzioni con le altre vittorie ottenute: "Non è diversa ma molto importante, a gennaio abbiamo perso troppi punti anche per sfortuna. Oggi pure soffrendo di nuovo abbiamo ottenuto tre punti importantissimi. Si è visto che non è mai facile, il secondo tempo in particolare non è stato affatto agevole ed è arrivato subito il 2-1. Dovevamo forse gestire diversamente".

Il Napoli resta sempre a tre punti di distacco, ma Lichtsteiner non guarda gli avversari: "Noi facciamo il nostro e guardiamo a noi. Loro, come Lazio e Inter, sono una buonissima squadra. Se sto diventando goleador? Si poco a poco miglioro anche sotto questo aspetto. E sono contento pure io di questo...".

Sullo stesso argomento