thumbnail Ciao,

La squadra è stata affidata ad Andreazzoli: "E' un tecnico che gode della nostra fiducia, è qui da tanti anni e conosce bene i giocatori".

Solo pochi giorni fa Zeman aveva incassato nuovamente la fiducia da parte della società oggi, il tecnico boemo, si ritrova esonerato dopo il brutto passo falso interno contro il Cagliari.

Una decisione, quella della società giallorossa, che era nell’aria già da venerdì notte e che Franco Baldini ha così spiegato al termine del summit con gli altri dirigenti della Roma: "Abbiamo ritenuto che quella di esonerare Zeman fosse l'unica decisione possibile da prendere. Certo non è lui l'unico responsabile però l'unica cosa che possiamo fare al momento è cambiare la gestione tecnica".

La squadra è stata affidata ad Andreazzoli: "E' un tecnico che gode della nostra fiducia, è qui da tanti anni e conosce bene i giocatori, quindi non avrà bisogno di molto tempo per adattarsi".

Baldini ha spiegato come tale decisione sia stata presa in piena sintonia con la società: "Abbiamo pensato che fosse l'unica strada percorribile, ne abbiamo parlato con il management e la proprietà. Sono qui per prendere decisioni".

Anche Walter Sabatini ha rilasciato un breve commento in merito alla decisione presa dalla Roma: "Questa situazione mi fa stare malissimo ma vedrete che la nostra stagione non finirà così. Zdenek Zeman è stato sfortunato".

Sullo stesso argomento